È Doloroso İl Trapianto Di Capelli?

È doloroso il trapianto di capelli? Le persone che hanno una perdita di capelli causata da diversi fattori possono avere la loro apparenza vecchia grazie agli sviluppamenti nella tecnologia. Basta farsi un trapianto di capelli per ottenerla. Ogni paziente ha diversi dubbi e preoccupazioni sul trapianto di capelli.

Alcuni pazienti, ad esempio, ricercano i migliori medici, le migliori cliniche o i migliori paesi per farsi un trapianto di capelli. Oltre a tutti questi, ci sono due domande molto frequenti domandate da pazienti: uno è quello che sia doloroso o no e l’altro è i prezzi. Anteriormente abbiamo parlato dei prezzi. Oggi spieghiamo che se il trapianto di capelli sia doloroso o no.

Gli interventi medicinali sono spaventosi e devono evitarsi per alcuni. Le persone non vogliono andare ad ospedale a meno che non abbiano un problema serio. Se devono andare, vorrebbero cercare in dettaglio tutta la procedura e saper se sia dolorosa o no. Chiedendo le domande come ‘è dolorosa?, me da fastidio molto durante l’intervento?’ ai esperti, vogliono sapere di più.

È doloroso il trapianto di capelli?

L’effetto di FUE in trapianto di capelli

Il trapianto di capelli è una procedura medicinale. È un’operazione che si fa sotto l’anestesia locale e si applica in un giorno. Si può dire che durerebbe una settima con includendo il tempo di guarigione. In realtà, 10 o 15 anni prima il trapianto di capelli era una procedura più dolorosa rispetto a oggi. Oggi un trapianto di capelli è molto meno doloroso grazie ai sviluppamenti in tecnologia, i nuovi tecnici in campo di trapianto, i dispositivi professionali e i medici esperti.

Inoltre la sensazione di dolore non è vero per tutti. La soddisfazione dopo l’intervento è stata testata e la maggior parte dei pazienti hanno detto che non si sentivano nessun dolore però alcuni hanno detto che si sentivano dolore. La gran parte dei pazienti che si sentivano dolore ha detto che era a causa dei dottori. Quindi questa ci dice che è molto importante scegliere un dottore esperto.

Ci sono 4 metodi di trapianto di capelli. Il metodo più preferito fra questi è FUE. Grazie allo sviluppamento di FUE, i pazienti possono operarsi in modo rilassante e senza dolore. Non si fa nessuna sutura e il tasso di successo è molto alto.

Si sente dolore durante l’operazione?

Tanti pazienti si chiedono se si sentano durante l’intervento o no. Lo svantaggio più grande è sentirsi dolore durante l’operazione. Prima di cominciare l’operazione, la parte da trapiantare si anestetizza. Così i pazienti non si sentono nessun dolore durante l’operazione.

L’applicazione dell’anestesia locale dura solo 5 minuti. Poi si aspetta 20 minuti per vedere l’effetto massimo. In caso di necessità si fa un’altra. Inoltre alcuni pazienti hanno paura d’ago però, ovviamente, ci sono diverse soluzioni per quelli che rinunciano ad operarsi a causa della paura d’ago. Si può dare un sedativo o si può fare una puntura jet per quelli che hanno paura d’ago. Il sedativo crea un effetto di sonno per un periodo di 15 minuti però questo non è come l’effetto dell’anestesia generale. Le attività vitali come respirare continuano e non si fermano. Poi si fa l’anestesia locale e il paziente non si incontra con un ago.

Perché si utilizza l’anestesia locale invece dell’anestesia generale in trapianti di capelli?

Una delle cose più domandate da pazienti è perché si utilizza l’anestesia locale invece dell’anestesia generale. Ci sono alcuni motivi per questo però il più importante è non rischiare il sano dei pazienti e il successo della modalità.

L’anestesia locale basicamente è anestetizzare un’area particolare. La coscienza del paziente è intatta e non si reprime le funzioni vitali come la respirazione.

Il paziente può dormire, ascoltare musica, guardare film o parlare con gli altri durante l’intervento. Così si può prevenire qualsiasi tipo di situazione sfavorevole. Nell’anestesia generale, la situazione è contraria. Il paziente deve sdraiarsi in diverse posizioni durante l’intervento. In caso di un’anestesia generale, sarebbe impossibile mantenerlo. Inoltre, l’anestesia generale ha più rischi rispetto all’anestesia locale e quindi non si preferisce per trapianto di capelli.

I dolori sentiti dopo l’intervento

Dopo aver fatto l’intervento con successo, il periodo di guarigione dell’area donatrice dura più o meno 3 giorni. Le altre parte operate della testa recuperano in 10 giorni. In questo periodo, alcuni no si sentono nessun dolore però alcuni sì ma i dolori potrebbero eliminarsi con l’uso di un antidolorifico fornito dalla nostra clinica.

È estremamente importante non colpirsi la testa dopo l’intervento.

In generale, i pazienti non si sentono nessun dolore in 8-10 ore dopo l’intervento a causa dell’anestesia locale.

Nei giorni prossimi, i pazienti devono assumere il antidolorifico senza aspettare sentirsi il dolore. La cosa importante è assumerlo prima di sentirsi il dolore.


Contattateci subito per trovare risposte per le vostre domande!

Share
Ottieni un'offerta Scrivici